The latest in car audio technology!

Prestiti

Credito per veicoli per i lavoratori autonomi? Considerate quanto segue



Qualche anno fa, il pensiero di acquistare un’auto come lavoratore autonomo era un’immagine complicata, poiché accedere a un prestito per veicoli era quasi impossibile. Tuttavia, oggi è molto più facile da ottenere, sia per i lavoratori dipendenti che per quelli indipendenti.

Come ottenere un’auto a credito?

Per ottenere un credito per un veicolo, entrate nel sistema di comparazione e analizzate le banche che possono finanziare l’acquisto del vostro veicolo. Troverete i tassi di interesse e il tipo di finanziamento offerto da ogni società.

Per ottenere un prestito auto è necessario soddisfare i requisiti di base richiesti dalle società finanziarie o dalle concessionarie. I requisiti generali sono:

  • avere una buona storia creditizia
  • Avere più di 18 anni
  • Avere un lavoro sicuro (essere a libro paga).
  • Avere un reddito dimostrabile per pagare le rate del credito.
  • avere un documento d’identità valido

Cosa significa essere un lavoratore autonomo?

Per i lavoratori dipendenti è più facile stabilire un controllo del proprio reddito perché ricevono lo stesso importo ogni mese. Nel caso dei lavoratori indipendenti, il loro “stipendio” varia ogni mese, per cui gli enti finanziari devono impegnarsi di più per effettuare una valutazione del credito.

Quando si richiede un prestito per un veicolo e si è lavoratori autonomi, bisogna tenere conto di questi tre punti:

Guardare oltre le banche

Le banche possono avere una valutazione più rigida, per questo è consigliabile rivolgersi ad altri tipi di enti, come le PMI o le società finanziarie, specializzate in questo tipo di clienti. Per confrontare le diverse alternative – banche e società finanziarie – si possono utilizzare i comparatori di internet.

Stabilire un reddito medio

Per stabilire una media è necessario tenere conto di quanto si riceve mese per mese. Prendete come riferimento gli ultimi sei mesi e potrete ottenere un reddito medio mensile.

Siate puntuali con gli altri obblighi.

Un modo per aumentare le possibilità di ottenere un credito è quello di effettuare puntualmente gli altri pagamenti. In questo modo la vostra reputazione finanziaria rimarrà positiva e dimostrerete di essere dei buoni pagatori.

Che cos’è un prestito auto per lavoratori autonomi?

Quando si parla di prestito auto per autonomi, ci si riferisce al prestito di denaro per l’acquisto di un veicolo nuovo o usato. Il credito per il veicolo può coprire da 3 milioni fino al 100% del valore di mercato del veicolo, a seconda del modello. Anche se in entrambi i casi i requisiti non sono gli stessi, si ha la possibilità di richiederlo tramite banca, casse di risparmio e persino concessionari.

Quali sono i requisiti per accedere a un prestito auto se sono un lavoratore autonomo?

Per quanto riguarda i requisiti, di solito sono diversi da quelli di un dipendente:

  • Identificazione: bisogna avere più di 18 anni.
  • I lavoratori autonomi devono avere almeno 25 anni (2 anni di lavoro indipendente).
  • L’età massima per sottoscrivere un prestito per veicoli è di 70 anni.
  • Reddito mensile netto minimo di S/ 2.000,00
  • Nessun debito o buona storia creditizia.
Related posts
Prestiti

Carte di credito

Prestiti

Che cosa è meglio comprare un'auto a credito o in contanti?

Prestiti

Come funziona l'assicurazione dei veicoli?

Prestiti

Cosa è meglio fare con un prestito o con una carta di credito?