The latest in car audio technology!

Prestiti

Che cosa è meglio comprare un’auto a credito o in contanti?



Se avete intenzione di acquistare un’auto, la domanda importante è come la finanzierete: se richiedere un credito per il veicolo che ci permetta di acquistarlo o aspettare di completare il totale del denaro per pagarlo in contanti. Qui vi diciamo cosa è più conveniente per voi.

Cosa succede se acquisto un’auto in contanti?

Molte persone pensano che, se hanno i soldi, sia meglio acquistare l’auto in contanti e dimenticarsi dei debiti e degli interessi del credito del veicolo. Tuttavia, gli esperti assicurano che in realtà vale la pena indebitarsi per acquistare un’auto. Perché? Perché le auto si svalutano di quasi il 20% non appena escono dal concessionario e l’anno successivo il loro valore è molto più basso. Quindi, se il bene si svaluta, non è conveniente pagarlo in contanti.

Qual è l’opzione migliore per acquistare un’auto nuova?

L’opzione migliore è quella di optare per un prestito per l’acquisto di un veicolo, in quanto consente di mettere a disposizione una percentuale dell’auto (circa il 20%) e l’importo restante verrà prestato dalla banca per essere pagato in rate mensili per un certo periodo.

Inoltre, il denaro risparmiato può essere investito in qualcos’altro che generi una maggiore redditività. Alla fine, avrete l’auto e il denaro investito in un altro prodotto che genererà benefici.

Qual è la banca migliore per acquistare un’auto?

Se siete alla ricerca di un’auto, troverete molte offerte di prestiti per veicoli, quindi dovrete scegliere quella più adatta a voi. Entrate nel comparatore e scoprite quali banche offrono i tassi più bassi.

Come acquistare un’auto senza pagare interessi?

I prestiti per veicoli non sono l’unica alternativa per finanziare un’auto; i fondi collettivi sono una buona opzione. Un gruppo di persone si riunisce e tutti effettuano pagamenti mensili programmati, che consentono a ciascuno di loro di accedere al veicolo che stanno pagando. A differenza del credito per veicoli, in questo caso non si pagano interessi.

Al momento dell’iscrizione, si dovrà acquistare un certificato e il numero di rate dipenderà da ogni caso specifico; una volta terminato il pagamento, si avrà accesso al veicolo.

Che si tratti di un prestito per veicoli o di fondi collettivi, dovete confrontare le diverse offerte; potete utilizzare il comparatore, in modo da avere tutte le opzioni in un unico posto.

Related posts
Prestiti

Carte di credito

Prestiti

Credito per veicoli per i lavoratori autonomi? Considerate quanto segue

Prestiti

Come funziona l'assicurazione dei veicoli?

Prestiti

Cosa è meglio fare con un prestito o con una carta di credito?